Mozzarella per pizza. Come sceglierla?

Quando si parla di mozzarella, si apre un mondo. Pensate un po’, questo prodotto straordinario, simbolo dell’Italia nel mondo, compare già in un documento del 1570 e dall’800 è tra gli ingredienti principe della pizza.

Ottima da sola, oppure circondata da pomodorini e basilico, capperi e un giro d’olio. Meravigliosamente cremosa all’interno di una pasta o dentro la parmigiana di melanzane di nonna, abbracciata al parmigiano e alla pummarola. Ma è sulla pizza, effettivamente, che la mozzarella diventa qualcosa di straordinario, fusa insieme agli altri ingredienti per trasformare ogni morso in un piacere.

Ma c’è mozzarella e mozzarella. E la mozzarella per pizza, proprio per la sua cottura in forno, deve avere delle caratteristiche precise in grado di semplificare il lavoro del pizzaiolo. Sapete come scegliere una mozzarella per pizza? Ecco qui qualche consiglio!

Poca acqua, tanto gusto.

Sicuramente, la migliore mozzarella per pizza è la fiordilatte. Si parla di una mozzarella formulata specificatamente per le esigenze dei pizzaioli, perché contiene poco liquido ed evita il rischio che l’impasto si annacqui rovinando completamente la pizza.

Ecco perché la mozzarella fiordilatte di Latteria Paradiso non rilascia siero in cottura. Dimenticate la pizza rimasta cruda, qui si fa sul serio.

Se è buona, non brucia

Se la mozzarella si brucia in cottura, allora non è una buona mozzarella per pizza. Un colore e una cottura uniformi, sono segno di una mozzarella in grado di reggere alle alte temperature. Un requisito importantissimo, soprattutto se si cucina la pizza in un forno a legna.

Anche la forma conta

Quando si ha poco tempo e i clienti scalpitano, avere una mozzarella già tagliata a julienne o a cubetti semplifica non di poco il lavoro! Ecco perché, in Latteria Paradiso, abbiamo realizzato diversi formati di mozzarella per pizza. Intera o già tagliata. Scegliete quello che fa per voi!
Il più importante: il latte.

Il più importante: il latte.

Ultimo, ma non ultimo. Il latte. Solo da un grande latte può nascere un’ottima mozzarella. E noi ce la mettiamo tutta per fornire ai nostri clienti un latte d’eccellenza. Grazie alla filiera corta, raccogliamo il latte da produttori locali, a pochi chilometri di distanza dallo stabilimento. In questo modo ne tuteliamo i nutrienti, importantissimi per un formaggio degno di questo nome.

Vuoi acquistare la nostra mozzarella per pizza? Se sei un privato, ti aspettiamo nel nostro punto vendita, l’Angolo delle Bontà a Villafontana.

Se sei un professionista, iscriviti al nostro servizio di consegna a domicilio: i nostri Ambasciatori di Bontà passeranno da te una volta a settimana o una volta al mese, portandoti mozzarelle per pizza e tanti altri formaggi. Scopri di più!